Skip to content
test cucina moderna

Nascondere la lavatrice in bagno

Nascondere la lavatrice

Hai la necessità di nascondere la lavatrice nel bagno? 

Grazie alle soluzioni attuali non è più un problema.

Nell’articolo di facciamo vedere le diverse proposte che si possono studiare.

Nascondere la lavatrice.

Il sogno di tutti è quello di poter avere una stanza dedicata alla lavanderia, la realtà però spesso ci porta a dover installare la lavatrice nel bagno, per poter essere sempre accessibile e non dover sempre fare le scale o scendere in cantina.

Di seguito ti riportiamo alcune soluzioni possibile per nascondere al meglio la tua lavatrice, non andando ad intacare l’estetica e la funzionalità del bango. 

 

lavatrice nascosta

LAVATRICE NASCOSTA SOTTO LAVELLO 

La soluzione più gettonata è quella senza dubbio di nascondere la lavatrice sotto il lavello, sopratutto nel caso di ambienti piccoli e stretti. 

Questa soluzione permetterà di avere maggiore piano di appoggio anche utile a fare il bucato e appoggiare i panni.

La soluzione più quotata è sicuramente la chiusura con due antine, anche se si può scegliere anche un’anta a soffietta qualora risultasse più comoda.

SOLUZIONE LAVATRICE IN COLONNA

Un’altra soluzione possibile, se si ha anche più spazio a disposizione, è quella di inserire la lavatrice in colonna.

Si può costrutire un mobile verticale a misura oppure si può inserire la lavatrice e anche l’asciugatrice, in una nicchia del muro chiudendola con antine battenti, scorrevoli o a soffietto.


Con questa soluzione si ha anche la possibilità di inserire l’asciugatrice, elettrodomestici ormai sempre più utilizzato e essenziale sopratutto se non si hanno tanti spazi a disposizione per stendere e far asciugare i capi. 

LAVATRICE A VISTA MA BEN STUDIATA 

Anche la soluzione della lavatrice a vista, se ben studiata ha il suo perchè. 

Optare per un mobile o degli elementi che valorizzino la lavatrice senza farla diventare per forza un elemento da nascondere. può essere una buona soluzione se si hanno dei bagni grandi o per il secondo bagno.

Questa soluzione richiede, possibilmente, lavatrice e asicugatrice dello stesso modello, per conferire una certa simmetria e regolarità, senza andare ad appesantire l’ambiente.

 

In base poi a come si decide di disporle si possono studiare mobiletti  e vani di risulta.

Unisciti a noi..

Resta in contatto con noi per ricevere le nostre offerte e consigli utili

Il mobile espresso - staff

Prenota il tuo appuntamento

Il mobile espresso - staff

Inserisci la tua richiesta.

Saremo lieti di risponderti a breve